martedì, 21 Maggio, 2024
HomeNotizieBiosolutions International Congress: Focus sul ciliegio di qualita`

Biosolutions International Congress: Focus sul ciliegio di qualita`

Esperienze da Italia, Cile e Turchia su un tema fondamentale per la moderna agricoltura: Quali biosolutions per ciliegie di qualita? 

‹ adv ›

Questo il focus al centro del Biosolutions International Congress in programma giovedi 9 maggio (ore 10.30) nella seconda giornata della fiera della filiera dell’ortofrutta al Rimini Expo Centre (8- 10 maggio 2024).

L’evento costituisce uno degli assi portanti del Biosolutions International Event, il Salone internazionale dedicato ai prodotti naturali per la difesa, nutrizione e biostimolazione delle piante, che fa di Macfrut il punto di riferimento europeo del settore grazie alla settantina di espositori, i tavoli tecnici tematici, e il riconoscimento ai prodotti piu` innovativi (Biosolutions Innovation Award).

Il congresso internazionale del 9 maggio pone i riflettori sulle ciliegie di qualita, dando evidenza alle attuali necessita di mercato e le problematiche emergenti in alcune importanti aree di coltivazione del ciliegio nel mondo.

Nel contempo fornisce indicazioni sulle nuove biosolutions ed i modelli colturali per una cerasicoltura redditizia e sostenibile.

‹ adv ›

Ad aprire e coordinare il congresso e Camillo Gardini di Agri2000, partner scientifico e coordinatore del Salone.

„Il congresso e un’occasione unica per venire a conoscenza, in meno di due ore, delle piu importanti problematiche agronomiche e di mercato della coltura a livello mondiale – spiega Gardini – Inoltre, si avra la possibilita di conoscere le biosolutions innovative in grado di risolvere alcune di queste criticita.

In particolare verranno presentati prodotti in grado di migliorare il germogliamento, l’allegagione, l’accrescimento e il calibro dei frutti anche in condizioni climatiche avverse e di contrastare il fenomeno del cracking e i principali insetti antagonisti, riducendo al tempo stesso l’impatto ambientale”.

Il tema delle problematiche emergenti e le necessita di mercato per il ciliegio in Italia e nel mondo viene affrontato da quattro esperti di caratura mondiale: Stefano Lugli di SL Fruit Service, tra i massimi conoscitori della coltura a livello europeo; Lorenzo Laghezza di Agrimeca, esperto per il ciliegio nel sud d’Italia; Carlos Jose Tapia direttore di Avium (Cile) ed esperto per il ciliegio; Belit Balci vice direttore generale di Alara Agri Business (Turchia), azienda leader nella produzione e commercializzazione di ciliegie.

La seconda parte del congresso si sofferma sulle biosolution innovative con gli interventi di cinque primarie aziende del settore: Fabio Galli, Segment Manager Nutrition Biostimulants di Upl Italia; Riccardo Biondini, Fiel Manager di Almagra; Silvano Locardi, Grower e Channel Manager di Bayer Crop Science; Janine Dahms, Technical Support and R&D di Kelpak; Gaetano Bentivenga, National Market Development Manager Italy – Biostimulants di Syngenta Biologicals.

Devi leggere
‹ adv ›
Articoli recenti