martedì, 21 Maggio, 2024
HomeNotizieVino: a Serra Ferdinandea conclusa vendemmia green

Vino: a Serra Ferdinandea conclusa vendemmia green

Luogo speciale dove la natura e la straordinaria bellezza del territorio si esprimono in un’azienda agricola 100% biodinamica, a Serra Ferdinandea si è appena conclusa la seconda vendemmia, iniziata il 30 agosto con il Sauvignon Blanc, a seguire il Grillo, e poi Syrah e Nero d’Avola.

„Il 2023 è stato l’anno zero del progetto a tutti gli effetti; con la cantina pronta abbiamo finalmente completato una vendemmia in totale autonomia, vendemmia che ha portato una grandissima qualità in cantina e dimostrato, ancora una volta, il grande valore di un lavoro quotidiano e attento in una campagna caratterizzata da biodiversità ed equilibrio”, commenta Cecilia Carbone, responsabile del progetto.

‹ adv ›

Serra Ferdinandea si estende per circa 110 ettari tra 400 e 450 mt di altitudine tra boschi e macchia mediterranea a Sambuca di Sicilia, non lontano dal mare; di questi, 17 sono gli ettari di vigneto impiantato con varietà Grillo, Sauvignon Blanc, Syrah e Nero D’Avola dedicati alla produzione di tre vini Sicilia Doc; 10 ettari sono dedicati alla coltura dei ceci, dei fichi bianchi e dell’antico grano Perciasacchi; 50 sono le arnie per la produzione di miele millefiori da ape nera sicula.

Il contesto fa di Serra Ferdinandea un luogo unico per la produzione del vino: „la naturale biodiversità dei terreni vergini del luogo dove ha preso vita il progetto ci ha sin da subito resi coscienti che avremmo dovuto lavorare per preservarla”, continua Cecilia Carbone.

La stagione della raccolta agricola è iniziata a giugno con la produzione del miele, proseguita a luglio con la mietitura del grano e dei ceci, e conclusasi con la vendemmia durata tre settimane.

Serra Ferdinandea è un progetto che mette al centro una visione agricola e del mondo del vino basata sul confronto tra varietà francesi e siciliane, tra una gestione agricola in biodinamica all’interno di un mondo con solide tradizioni agricole, tra intelligenze e sensibilità diverse, grazie all’apporto di consulenti come Adriano Zago e Florent Dumeau.

Un’azienda nata nel 2021 dalla collaborazione tra le famiglie Oddo e Planeta, entrambe attive nel mondo vitivinicolo in Francia e in Sicilia.

Fonte dell'articoloansa.it
Devi leggere
‹ adv ›
Articoli recenti