giovedì, 13 Giugno, 2024
HomeNotizieStudenti ambasciatori del mangiare sano con „Metti un frutto sotto il banco...

Studenti ambasciatori del mangiare sano con „Metti un frutto sotto il banco in mostra” 

Un successo l’esposizione dei lavori che hanno partecipato alle due edizioni del Concorso sull’educazione alimentare indetto da MOF e Comune di Fondi.

‹ adv ›

Si è chiusa domenica sera la tre giorni di „Metti un frutto sotto il banco in mostra”, l’esposizione dei lavori che hanno partecipato alle due edizioni del Concorso sull’educazione alimentare indetto da MOF e Comune di Fondi.

Tanti i cittadini e i turisti che hanno visitato il cortile e le sale dello storico quartiere ebraico La Giudea adibite a spazio espositivo. Numerose le sollecitazioni giunte agli organizzatori a proseguire questo percorso, che ha saputo rendere gli studenti dei veri e propri ambasciatori del mangiare sano tramite la creatività.

Venerdì sera hanno partecipato al taglio del nastro l’europarlamentare Salvatore De Meo, il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto, il direttore del MOF Roberto Sepe, l’assessore alle Attività produttive Stefania Stravato, il presidente della commissione Attività produttive Raffaele Gagliardi e la biologa nutrizionista Martina Parisella.

Ad allietare i presenti anche lo chef Fausto Ferrante che ha servito un gelato, un cocktail alla frutta e la „frutta da passeggio”, vero e proprio simbolo delle attività congiunte sulla sana alimentazione portate avanti insieme da Mof e Comune di Fondi.

‹ adv ›

La mostra è stata l’ultima tappa di un percorso che in due anni ha visto i due enti incontrare migliaia di studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città sui temi dalla sana alimentazione e più in generale di uno stile di vita corretto. Le iniziative congiunte non si fermano qui, perché anche per l’estate in corso Comune e MOF daranno vita al Fondi Summer Fruit, con tante attività sportive e ludiche sul litorale e la distribuzione di frutta ai bagnanti.  

Devi leggere
‹ adv ›
Articoli recenti