sabato, 20 Aprile, 2024
HomeNotizieUe, nel primo semestre raddoppiato import di grano dall'Ucraina

Ue, nel primo semestre raddoppiato import di grano dall’Ucraina

Nel primo semestre dell’anno le importazioni di grano dall’Ucraina nell’Unione europea sono raddoppiate in volume e in valore, facendo segnare +1,7 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo del 2022.

‹ adv ›

In modo analogo, l’import di semi oleosi e le colture proteiche è aumentato del 63% (+ 303 milioni di euro). E’ quanto emerge dal rapporto mensile della Commissione europea sulla bilancia degli scambi nell’agroalimentare.

L’Ue si conferma comunque un forte esportatore di cereali. Le esportazioni sono diminuite dell’1% in valore tra gennaio e giugno 2023 rispetto al 2022 a causa della riduzione dei prezzi, aumentando tuttavia del 13% in volume (+2,6 milioni di tonnellate), in particolare in direzione dell’Africa subsahariana e dell’Asia.

Nel complesso, il saldo commerciale dei cereali in Ue è sceso da 7,5 milioni di tonnellate nel primo semestre del 2022 a 4,4 nello stesso periodo del 2023.

Fonte dell'articoloansa.it
Devi leggere
‹ adv ›
Articoli recenti