domenica, 25 Febbraio, 2024
HomeNotizieSpazio alla solidarietà, il nuovo bando di Agricoltura Sociale

Spazio alla solidarietà, il nuovo bando di Agricoltura Sociale

Quest’anno il bando voluto da Confagricoltura, Senior L’età della saggezza onlus e Reale Foundation arriva all’ottava edizione. Per partecipare c’è tempo fino al 20 ottobre.

‹ adv ›

Al via l’ottavo bando di „Coltiviamo agricoltura sociale”. Un successo che si ripete e cresce nel tempo. Confagricoltura, Senior L’età della Saggezza Onlus e Reale Foundation sono convinte sostenitrici dello sviluppo delle attività che l’agricoltura realizza in ambito sociale. Una forma di agricoltura capace di andare oltre la coltivazione e l’allevamento per trasformarsi in uno strumento di integrazione e di inclusione tra persone e processi sociali e culturali diversi.

Ma non solo. Un contributo concreto per promuovere il valore delle persone che, partendo dall’agricoltura, diventa una forma di welfare verde capace di includere persone fragili, famiglie, piccole comunità e soggetti che necessitano di supporto. Il bilancio di questi anni mostra un investimento di 940.000 euro, con i quali sono stati sostenuti 24 progetti.

In questa edizione, per la seconda volta, viene selezionata e premiata anche un’iniziativa per la gestione e la riqualificazione del verde urbano.

„Coltiviamo agricoltura sociale” si conferma una proposta concreta e al passo con i tempi, per promuovere la solidarietà, collaborando alla crescita di un’agricoltura capace di fornire occasioni di rinascita e di riscatto anche per le fasce più deboli.

‹ adv ›

Il lavoro ha, indubbiamente, importanti ricadute positive psicofisiche, crea una maggiore consapevolezza e stima di se stessi, permette di acquisire nuove competenze, restituendo dignità alle persone fragili. L’agricoltura italiana è sempre più multifunzionale e diventa elemento essenziale di integrazione nella società civile.

In Italia le aziende agricole che, oltre alla coltivazione e all’allevamento, svolgono attività sociali sono cresciute del 250% in otto anni (fonte: ISMEA 2020). L’agricoltura sociale è praticata dal 12,5% del totale delle imprese agricole.

Alla selezione di „Coltiviamo agricoltura sociale” – spiegano gli organizzatori – possono partecipare gli imprenditori agricoli, le cooperative sociali, anche in associazione con altri attori del terzo settore, ma che prevedano, come capofila, un imprenditore agricolo oppure una cooperativa sociale che faccia attività agricole.

Alla „sezione speciale” riservata ai progetti riguardanti la gestione e riqualificazione del verde pubblico, possono concorrere al premio di 20.000 euro, anche le cooperative sociali non agricole che si occupano della gestione e riqualificazione del verde pubblico.

Tutti i progetti dovranno essere presentati entro il 20 ottobre 2023, via e-mail a [email protected], o con  raccomandata AR a Confagricoltura – Corso Vittorio Emanuele II, 101 – 00186 ROMA. La giuria, dopo aver valutato tutti i progetti pervenuti, comunicherà entro dicembre i vincitori.

Fonte dell'articoloconfagricoltura.it
Devi leggere
‹ adv ›
Articoli recenti