domenica, 25 Febbraio, 2024
HomeNotizieIstituti agrari. Lollobrigida: raccontare l'eccezionalità di queste scuole

Istituti agrari. Lollobrigida: raccontare l’eccezionalità di queste scuole

„In questa nuova fase in cui stiamo vivendo, l’agricoltura, la pesca e l’allevamento tornano ad essere centrali e di questo il Governo ha sin da subito avuto consapevolezza. Da tempo abbiamo provato a raccontarlo e oggi finalmente ci troviamo in Europa con orecchi più attenti al nostro tessuto produttivo, che è fatto dalla qualità del nostro cibo e dall’eredità secoli di contaminazioni che in Italia hanno trovato il crogiuolo”,  così il Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste Francesco Lollobrigida, intervenendo questa mattina all’inaugurazione del Corso ITS in Agronomia, Innovazione e Tecnologia Agricola presso l’ITS Garibaldi di Roma.

„Tornare ad essere consapevoli della forza della nostra Nazione è per noi un obiettivo primario – ha affermato il Ministro. Ma ci vorranno anni per invertire quel decadimento che ha causato la perdita tra il 30 e il 40% delle imprese agricole italiane, aziende chiuse soprattutto al sud dove c’è più bisogno di sviluppo e lavoro”.

„Accanto alla valorizzazione di un modello che rimette al centro l’agricoltura – ha continuato Lollobrigida – ci sono la formazione, l’innovazione e la ricerca. Tre elementi che hanno come perno gli studenti degli istituti agrari, degli istituti alberghieri. Credo che vada raccontata l’eccezionalità di queste scuole, per convincere i più giovani ad intraprendere questi percorsi che offrono formazione di alto livello e garantiscono sbocchi lavorativi anche ad alto reddito”.

„Continueremo ad investire in questa direzione – ha rimarcato il Ministro – e lo faremo anche attraverso il rapporto con le imprese che hanno bisogno di personale qualificato che sappia affrontare le nuove sfide legate alla trasformazione dell’Agricoltura. Sfide che intendiamo raccogliere. Non sempre il ministero dell’Agricoltura ha assunto negli anni la centralità che meritava. Già nell’ultima legge di Bilancio abbiamo invertito la tendenza in termini di risorse e anche con quella di quest’anno sostanzialmente confermando tutte le misure”, ha concluso il Ministro Lollobrigida.

Devi leggere
‹ adv ›
Articoli recenti