domenica, 25 Febbraio, 2024
HomeNotizieBiologico. Lollobrigida: sostenere legame tra territorio, cibo e salute

Biologico. Lollobrigida: sostenere legame tra territorio, cibo e salute

Il Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, ha partecipato all’incontro „Appuntamento con il bio”, evento organizzato da ISMEA che oggi ha riunito associazioni e istituzioni per discutere dell’adozione del Piano nazionale per la produzione biologica.

‹ adv ›

Il piano rappresenta una guida per il settore agricolo verso gli obiettivi di sviluppo richiesti dalla strategia europea Farm to Fork e ribaditi nella legge nazionale del 9 marzo 2022.

„Il biologico – ha sottolineato il ministro – è un elemento portante della strategia che vede la sostenibilità ambientale viaggiare in parallelo con quella legata alla sostenibilità produttiva e che tenga conto della necessità di mantenere l’equilibrio sociale”. 

“Nel tempo – ha continuato Lollobrigida – abbiamo verificato in Italia un’attenzione crescente per il comparto del biologico. Un settore che dobbiamo continuare a sostenere sia in termini economici sia in termini culturali, valorizzando il legame tra territorio, cibo e salute. Lo faremo attraverso un modello che darà attenzione al lavoro e che perseguirà sempre l’elemento della qualità”.

“Quella stessa qualità – ha detto il ministro – che viene messa in discussione da sistemi di etichettatura ideologici e non informativi. Si pensi che per il Nutriscore un prodotto biologico viene valutato allo stesso modo di un altro iper-processato. Il nostro compito quindi – ha specificato Lollobrigida – è quello di incentivare da una parte questo comparto e, dall’altra, proteggerci da meccanismi fuorvianti”.

Il Ministro Lollobrigida ha poi concluso ribadendo il sostegno al settore biologico “che vedrà nella PAC un punto di riferimento, anche per il ruolo fondamentale che rappresenta per il nostro Made in Italy”.

Devi leggere
‹ adv ›
Articoli recenti