sabato, 15 Giugno, 2024
HomeNotizieApp Ulìa, l'olio degli ulivi monumentali pugliesi è tracciato

App Ulìa, l’olio degli ulivi monumentali pugliesi è tracciato

Sono cinque le aziende agricole pugliesi, tutte nel territorio della Piana degli ulivi monumentali (fra Monopoli e Carovigno), che hanno preso parte alla sperimentazione dell’applicazione per smartphone App Ulìa, per la tracciabilità dell’olio extravergine di oliva pugliese.

‹ adv ›

Ognuna delle cinque imprese ha individuato tre alberi regolarmente censiti, riuscendo a raccogliere nel 2023 complessivamente 1.298 chili di olive, pari a 150,4 litri di olio extravergine e 469 bottiglie di vario taglio.

Un prodotto tracciabile grazie all’app e al Qr code presente sul collarino della confezione. I risultati del progetto sono stati presentati questa mattina a Bari.

Presenti, fra gli altri, l’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, e il responsabile del procedimento per il progetto App Ulìa, Francesco Matarrese. La sperimentazione è stata condotta dal dipartimento Agricoltura della Regione, da Mermec Engineering e dalle aziende coinvolte.

Grazie alla app, ai consumatori basterà scansionare il Qr code per visualizzare, attraverso l’App Ulìa, gli olivi monumentali dai quali le olive sono state raccolte, le diverse fasi della produzione, le foto a corredo e la scheda di ognuna delle cinque aziende agricole che hanno partecipato alla sperimentazione.

„La sperimentazione – ha detto Matarrese – è servita per popolare il database telematico sul quale poggia un Qr code. L’olio così ottenuto sarà commercializzato, mentre ogni azienda userà il Qr code come vetrina telematica”.

Fonte dell'articoloansa.it
Devi leggere
‹ adv ›
Articoli recenti